Vai menu di sezione

Avviso pubblico per la raccolta di proposte di interventi urbanistici

AVVISO PUBBLICO
PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE RELATIVE ALLE PREVISIONI PER LA FORMAZIONE DELLA 5^ VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI (P.I.)
IL SINDACO
AVVISA
CHE, L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE INTENDE RACCOGLIERE PROPOSTE E/O NECESSITÀ DA PARTE DI PRIVATI CITTADINI ED OPERATORI ECONOMICI PER IDENTIFICARE GLI INTERVENTI DA REALIZZARSI IN UN ARCO TEMPORALE DI MEDIO TERMINE CON LA 5^ VARIANTE AL PIANO DEGLI INTERVENTI.
A tal fine
INVITA
privati cittadini ed operatori economici interessati ad inoltrare al Comune di Cesiomaggiore proposte di progetti e di iniziative sia di rilevante interesse pubblico sia a soddisfacimento di esigenze soggettive
ENTRO IL GIORNO 31 OTTOBRE 2022
Si precisa che le proposte presentate dovranno rispettare quanto stabilito dalla legislazione e dalla pianificazione sovra ordinata, nonché quanto previsto dalle condizioni e prescrizioni de Piano di Assetto del Territorio vigente.
Si evidenzia inoltre che in caso di comproprietà della porzione di ambito oggetto di proposta, la domanda dovrà essere presentata da tutti i comproprietari, in modo tale da avere la piena disponibilità dell’area.
Le proposte, pertanto, potranno essere rivolte:
- al soddisfacimento dei bisogni di "prima casa" di abitazione;
- alla rigenerazione urbana, al recupero dei fabbricati nei centri storici, e di quelli a valenza sociale;
- all'ottimizzazione ed all’incremento dell’offerta di ricettività turistica;
- alla ricucitura e addizione puntuale delle aree urbanizzate esistenti attraverso soluzioni che privilegino un assetto edificatorio coordinato rispetto alle reti di urbanizzazione ed agli standard;
- alla creazione di impianti e/o strutture per la pratica sportiva e/o ricreativa.
Tutti gli interventi di nuova previsione da parte della variante al P.I. dovranno rispettare l’espressa previsione che le specifiche disposizioni urbanistiche decadano qualora non attivate o attuate entro i termini di durata del P.I. (5 anni).
A titolo meramente esemplificativo, si riportano alcuni interventi possibili oggetto di proposta di intervento:
- interventi di recupero di edifici di interesse storico-architettonico (con eventuale modifica del grado di protezione) qualora compatibili con la tutela degli immobili stessi;
- interventi di nuova costruzione interni al perimetro dell’“urbanizzazione consolidata” prevista dal P.A.T. o comunque all’interno dei relativi margini di ridefinizione;
- interventi di ampliamento o cambio di destinazione d’uso degli edifici esistenti;
- interventi di demolizione e ricostruzione con o senza ampliamenti volumetrici e cambi di destinazione d’uso;
- proposte di accordo pubblico-privato ai sensi dell’art. 6 della L.R. 11/2004;
- interventi su elementi o volumi degradati o incongrui con la richiesta di applicazione del credito edilizio;
- interventi di ristrutturazione/ampliamento edifici residenziali in zone con penalità a fini edificatori;
La “manifestazione di interesse” dovrà essere espressa utilizzando l’apposita scheda con la compilazione dei campi obbligatori, corredato, ove ritenuto opportuno, di eventuali allegati illustrativi.
La scheda può essere richiesta presso l’ufficio tecnico comunale.
I soggetti interessati dovranno presentare domanda di manifestazione di interesse mediante invio con posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo:
cesiomaggiore.bl@cert.ip-veneto.net
Saranno esaminate “le manifestazioni di interesse” ricevute entro il 31 ottobre 2022, con riserva di valutare anche proposte pervenute al di fuori del presente avviso.
Tutte le proposte di accordo verranno vagliate dall’Amministrazione Comunale.
La presentazione di proposte di pianificazione non costituirà comunque titolo per l’automatico inserimento nel P.I.
Il presente avviso e le proposte presentate non impegnano l’Amministrazione Comunale.
Avviso pubblico per la raccolta di proposte di interventi urbanistici
Pubblicato il: Sabato, 10 Settembre 2022

Valuta questo sito

torna all'inizio