Seguici su

Vai menu di sezione

Pubblici esercizi - Domanda di occupazione suolo pubblico in deroga.

L'art. 181 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34 (decreto Rilancio Italia) contenente "Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19", prevede l’esonero, anche al fine di promuovere la ripresa delle attività turistiche, danneggiate dall'emergenza epidemiologica da COVID-19, per le imprese di pubblico esercizio (bar, ristoranti, ecc.) di cui all'art. 5, L. 25 agosto 1991, n. 287, titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione del suolo pubblico dal 1° maggio fino al 31 ottobre 2020 dal pagamento della tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP) e del canone per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP).

Si allega avviso per la procedura e link sul quale sarà possibile scaricare il modulo.

Pubblicato il: Mercoledì, 08 Luglio 2020

Valuta questo sito

torna all'inizio