Vai menu di sezione

Torre di Marsiai

Marsiai

La villa, situata ai margini dell'abitato su di un piccolo poggio, emerge dal tessuto costruito con la sua posizione dominante sulla vallata del Piave.

La residenza fu costruita come presidio difensivo in epoca medievale dall'antica famiglia Da Corte. Parzialmente demolita dopo l'editto della Repubblica di Venezia del 1420, ha conservato però gran parte del mastio centrale, attorno al quale si sviluppò l'attuale complesso.

Esempio chiaro di casa-torre medievale, questo complesso, ancora meglio di altri presenti nel Bellunese, esemplifica il passaggio che si è avuto nel Quattrocento dal mondo feudale a quello moderno. Esso è costituito da una cortina edilizia orientata nord-sud. Verso mezzogiorno, in cima al colle, vi è il nucleo originario principale costituito da un mastio risalente al XI-XII secolo, con murature spesse circa due metri che si restringono verso l'alto.

Fonte: Ville Venete: la Provincia di Belluno, a cura di Simonetta Chiovaro

Pagina pubblicata Sabato, 25 Novembre 2017 - Ultima modifica: Mercoledì, 06 Dicembre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto